30 CANI ABBANDONATI TRA I RIFIUTI IN UNA CASA FATISCENTE SENZA CIBO ED ACQUA DA UNA 50ENNE | TRE HANNO PERSO LA VITA

Cani costretti a vivere nel degrado, dove tre cuccioli sono morti di di stenti , lasciati per giorni senza acqua e né cibo. Era piena di rifiuti di ogni genere l’abitazione di una 50enne napoletana , una vera e propria discarica domestica in cui la donna conviveva insieme ai suoi 30 cani , tra cui 8 cuccioli lasciati completamente abbandonati.Sono state le segnalazioni di alcuni cittadini a portare i carabinieri della stazione di Varcaturo , frazione della cittadina partenopea di Giugliano in Campania , all’indirizzo della donna. L’abitazione era stata lasciata qualche giorno prima dall’inquilina 50enne, che era stata colpita da sfratto. In casa, però, erano rimasti i 30 cani: sporchi e in condizioni disperate.Gli animali sono stati soccorsi e affidati al servizio veterinario dell’Asl, ma sfortunatamente tre di loro erano già morti per malnutrizione . La donna è stata denunciata per maltrattamenti di animali e per gestione illecita di rifiuti ed è stata segnalata ai servizi sociali del posto. Lo stabile è stato sequestrato in attesa della bonifica.

Commenti Facebook

About Massimo Mazzetti