Camera ardente a Teramo per Marco Pannella


Teramo. La salma del leader dei radicali Marco Pannella verrà esposta domenica nella sala consiliare del Comune, dove i suoi concittadini potranno dargli l’ultimo saluto. La camera resterà aperta fino alle 15, per essere poi trasferita a Cartecchio, nella cappella di famiglia. Lutto cittadino a Teramo, proclamato dal sindaco Brucchi il quale ha anche invitato i docenti scolastici dedicare la giornata di sabato in ricordo dell’ultimo politico del ‘900.

“Esprimo il profondo senso personale e collettivo di cordoglio per la scomparsa del cittadino onorario Marco Pannella. Con apposita ordinanza di programmazione del lutto cittadino invitiamo la cittadinanza, i titolari di attività produttive e commerciali, le organizzazioni politiche, sindacali, sociali, economiche e produttive ad esprimere la propria partecipazione nelle forme ritenute più opportune”.

Pannella aveva ricevuto qualche giorno prima la cittadinanza onoraria dal Comune di Teramo: “Mi resterà sempre impressa la battuta di Pannella – ha detto il sindaco Brucchi- che nel momento in cui gli ho consegnato le chiavi della città mi ha detto ‘Sono false e so pure chi le ha falsificate’. Credo che questa sia la frase più significativa di quella mattinata”.

Fonte ANSA

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24