CASALBORDINO, GIOVEDÌ 13 AGOSTO CERIMONIA DI PREMIAZIONE PRIMA EDIZIONE CONCORSO DI POESIA IN MEMORIA DI GINO DE SANCTIS


Giovedì 13 agosto alle ore 21, presso la suggestiva cornice di Palazzo Furii nei pressi di piazza Umberto I a Casalbordino, si terrà la cerimonia di premiazione della prima edizione del concorso di poesia in ricordo del compianto casalese Gino De Sanctis. Durante la cerimonia, presieduta dal presidente della Pro Loco Nicola Tiberio, dopo i saluti dell’Amministrazione Comunale da parte del sindaco di Casalbordino Filippo Marinucci ci sarà la premiazione a cura della variegata e nutrita giuria.

Il tema di questa prima edizione del concorso è stato la “poesia inedita a tema libero”, sia in italiano che in dialetto casalese.

Con questo concorso di poesia la Pro Loco di Casalbordino ricorda ed omaggia il compianto compaesano Gino De Sanctis, scomparso nell’estate di undici anni fa, protagonista per decenni dell’associazionismo culturale casalese – senza mai neanche affievolire il legame e l’impegno quando emigrò per lavoro – motore di tantissime iniziative, appassionato storico, ricercatore e divulgatore della cultura e del dialetto casalesi, autore di due straordinarie pubblicazioni sul dialetto casalese. Le Pro Loco hanno lo scopo di valorizzare il legame col territorio con l’obiettivo di far conoscere e valorizzare le tradizioni e le culturali locali. Ricordare un compaesano straordinario e illustre come Gino De Sanctis è un sentito omaggio da parte della Pro Loco di Casalbordino, ricordarlo con un concorso di poesia anche dialettale è forse il modo migliore, valorizzando quella cultura che è il centro dell’attività della Pro Loco e a cui Gino De Sanctis ha dedicato tutta la sua esistenza.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24