CONTROLLI STRAORDINARI DEL COMMISSARIATO DI P.S. DI ATRI


Continuano serrati i controlli straordinari da parte del personale  del Commissariato di P.S. Atriper la stagione estiva su strada, di esercizi pubblici, di strutture alberghiere ubicati nei Comuni di Silvi Pineto e Roseto degli Abruzzo.

Sono state riscontrate irregolarità, segnalate alla competente Procura della Repubblica, per quanto concerne l’ottemperanza di due alberghi alle nuove disposizioni previste dal “Decreto Sicurezza Bis” entrato on vigore lo scorso 15 giugno non essendo stata data comunicazione al Questore, nei termini di legge,  dei nominativi degli alloggiati che debbono essere effettuate “con immediatezza” per soggiorni inferiori a 24 ore. I

In occasione della detta attività, sono strati rintracciati due minori stranieri in posizione irregolare sul territorio nazionale.

Nei pressi di una struttura alberghiera di Silvi è stato controllato un camper in uso ad una famiglia Rom: una donna serba di 30 anni, con al seguito cinque figli,  è stata tratta in arresto per evasione e false dichiarazioni a P.U. sulla propria identità. La donna, in stato di gravidanza, dopo l’arresto per furto e la successiva convalida era stata sottoposta al regime della detenzione domiciliare a seguito di ulteriore mandato di cattura emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Napoli, presso un domicilio di Castelvolturno.

Gli operatori della Volante del Commissariato, insospettiti dalle dichiarazioni fornite apparse poco convincenti, a seguito di perquisizione personale hanno rinvenuto a bordo del veicolo il documento originale della donna.

Il coniuge, di anni 32, sempre di origini slave, trovato alla guida del mezzo è stato segnalato al Prefetto per detenzione di sostanza stupefacente per uso personale in quanto trovato nella disponibilità di grammi 1gr. di marijuana e denunciato per guida senza patente, poiché mai conseguita. Il camper è statosequestrato.

Tre sono stati (due in Silvi e uno a Pineto) gli stabilimenti balneari sottoposti a controlli dagli Agenti nel corso di spettacoli musicali: non sono state riscontrate irregolarità. 

Negli ultimi due giorni, nel corso delle verifiche su strada sono state  70 le persone identificate, 33 i veicoli e 6 le contravvenzioni al Codice della Strada, di cui cinque  per mancata  revisione e una per  guida senza patente,  per un importo complessivo di circa 1000 euro.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24