Dopo le scosse di terremoto avviati i controlli  sulla rete autostradale


 tre scosse hanno investito il Centro Italia, nelle aree servite dalle autostrade A24 e A25. Sono in corso controlli su tutta la rete. Per ora non si segnalano danni.

 L’ultima scossa, la più forte, di magnitudo 3.6 con epicentro ad Amatrice alle 21,17. Mentre una scossa di magnitudo 3.2 molto lunga è stata avvertita nella Valle Peligna ed ha avuto come epicentro la zona di Campo di Giove.

 La prima invece si è registrata nell’area dei Monti Sibillini alle 20,45, con epicentro Castelsantangelo sul Nera provincia di  Macerata, con magnitudo 2.3.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24