Eccellenze marsicane: “Il Casale” e la pizza con farina macinata a pietra


Aielli (AQ). Scoperta di nuovi gusti e sapori, innovazione medica e scientifica, importanza dell’aspetto nutrizionale, impongono rinnovamento, consolidamento delle tradizioni ma anche adeguamento alle nuove tecniche di lavorazione dei prodotti. Presso il “Ristorante-Pizzeria Il Casale” di Aielli si è deciso di offrire un’alternativa alla pizza tradizionale, già rinomata in tutto il territorio per la sua bontà, con la possibilità di degustarne una che rispetti maggiormente il prodotto di origine. La nuova pizza, inserita nel già ricco menù di casa, si ottiene con farina macinata a pietra. Essa è il risultato di un procedimento tradizionale che, grazie alla moderata velocità delle macine e alla bassa temperatura di lavorazione, permette di preservare molte delle virtù organolettiche del chicco. Il germe del grano infatti rimane integro e la farina è più ricca di oli essenziali, proteine e vitamine, presentandosi con il classico color avorio con punteggiature scure. L’impasto che se ne ricava ha un profumo intenso e un gusto saporito capace di esaltare tutti i condimenti e le guarnizioni che da sempre al Casale utilizzano per offrire pizze di qualità.

Redazione ilfaro24.it

 

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24