FRANCAVILLA A MARE – MINACCIATO IN SPIAGGIA IL CALCIATORE CIRO IMMOBILE


Una ‘rivalità’ antica fra le tifoserie del Pescara e della Lazio è all’origine della tentata aggressione subita ieri dall’attaccante della Lazio, Ciro Immobile, a Francavilla al Mare (Chieti), sulla spiaggia dello stabilimento Lido Bianco, dove il giocatore era con la moglie ed alcuni amici, per trascorrere una giornata di relax. L’aggressore è un pescarese di 35 anni già sottoposto a Daspo: è stato denunciato per minaccia aggravata, porto abusivo di arma ed ora rischia anche un altro Daspo. Con il pretesto di farsi una fotografia insieme il giovane si è avvicinato al calciatore per poi iniziare ad insultarlo, accusandolo di aver ‘tradito’ i colori del Pescara passando alla Lazio. Immobile ha cercato di sdrammatizzare e allentare la tensione, ma il giovane ha tirato fuori un coltello, suscitando la reazione delle tante persone presenti, che hanno messo in fuga l’aggressore.

 

Commenti Facebook

About Ivan Cicchetti

Ivan Cicchetti
Nasce a Roma nel 1978, scrittore, poeta, novellista e librettista teatrale. Nel 2008 e nel 2009 è stato responsabile della sala stampa della mostra internazionale AQUILA ANTIQUA a L'Aquila. E' stato collaboratore di diverse testate giornalistiche abruzzesi. Da Settembre 2017 collabora come giornalista con la testata IL FARO 24 NEWS

Potrebbe interessarti:

GDF PESCARA: SEQUESTRATI OLTRE 1,2 MILIONI DI GIOCATTOLI E SEGNALATE 13 PERSONE

Sono state concluse le attività di indagine nell’ambito dell’operazione denominata “FUNNY GUMMY”, svolte nel settore …