GIOVANE 33ENNE INSEGUE IL PROPRIO CANE CHE SCAPPA SUI BINARI: ENTRAMBI VENGONO TRAVOLTI E UCCISI DA UN TRENO


Una terribile tragedia si è verificata nella notte a Porto Marghera, località che si trova non lontano da Venezia. Secondo quanto riferiscono i media locali e nazionali, un giovane 33enne di nazionalità spagnola è stato travolto e ucciso da un treno regionale mentre insieme alla sua fidanzata portava a passeggio tre cani. Uno degli animali, all’improvviso, sarebbe sfuggito proprio al controllo del 33enne, e si è diretto sui binari. Il ragazzo ha cercato di raggiungere l’animale, ma entrambi sono stati travolti improvvisamente dal convoglio. Il treno era diretto a Verona e a bordo aveva 60 passeggeri, tutti rimasti sgomenti una volta appresa la notizia. Purtroppo sia il padrone che il cane sono deceduti a causa delle gravi ferite riportate durante l’impatto. Ad assistere impietrita e terrorizzata alla scena è stata la fidanzata del ragazzo, che ha urlato con quanto fiato in gola, attirando l’attenzione delle persone che si trovavano nelle vicinanze. Subito sul posto sono arrivati i soccorsi.

Commenti Facebook

About Massimo Mazzetti

Avatar