La Corea del Nord provoca ancora: missile sopra i cieli giapponesi


«Il missile ha attraversato il nostro spazio aereo […] sarà fatto ogni sforzo possibile per proteggere la popolazione giapponese». Lo ha dichiarato il premier di Tokyo Shinzo Abe, in seguito al lancio nordcoreano avvenuto nella notte tra lunedì e martedì sui cieli dell’isola di Hokkaido per poi finire nel mar del Giappone a 1180 km dalla città di Cape Erimo.

Il capo di gabinetto del governo giapponese Yoshihide Suga ha condannato il lancio del vettore definendo l’evento «una grave minaccia senza precedenti alla sicurezza del Giappone». Il governo di Tokyo continuerà a cooperare con gli Stati Uniti e la Corea del Sud sulla sicurezza militare perché si teme che Pyonyang possa procedere con un attacco vero e proprio.

 

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24