L’ex la minaccia, lei si rivolge ai carabinieri che fermano lo stalker


Avezzano. Avevano avuto una storia d’amore, durata all’incirca due anni. Poi lei ha deciso di lasciarlo e lui ha iniziato ad importunarla. Adesso l’uomo è stato allontanato e non può più avvicinarsi né alla ex, né ai suoi familiari. E’ successo ad Avezzano, dove la follia di un uomo di 39 anni non ha dato altra scelta alla ragazza se non quella di rivolgersi alle forze dell’ordine.

La loro storia d’amore si era conclusa dopo che la donna aveva deciso di lasciare il suo compagno per prendere altre strade, ma lui non ha mai accettato di essere stato lasciato e, dopo aver insistentemente provato a riavvicinare la ragazza, senza però alcun esito, è passato alla fase di “stalkeraggio”, inviandole 600 sms nel giro di tre mesi, arrivando ad insultarla e minacciarla addirittura di volerla sfregiare con l’acido.

Lui è accusato anche di aver tagliato le gomme all’auto del padre di lei. Gli inquirenti, quindi, hanno chiesto alla Procura una misura cautelare, così il gip del Tribunale di Avezzano, su richiesta del pm Guido Cocco, ha sentenziato che l’uomo non può avvicinarsi ai luoghi frequentati dalla donna e dai suoi familiari e non può prendere contatti con loro per nessun motivo, pena il carcere.

Redazione IlFaro24.it

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24