LFoundry, contratti di solidarietà per altri 2 anni


Avezzano. E’ stata la sede della Provincia de L’Aquila ad ospitare rappresentanti sindacali ed aziendali, che hanno trovato un accordo per il prolungamento dell’attività lavorativa dei 1.400 lavoratori dell’azienda sita nel territorio marsicano.

Al vertice hanno preso parte Francesca Fara, coordinamento provinciale centro per l’impiego, Alessandro Albertini e Fabrizio Felli (LFoundry), Carlo Imperatore (Confindustria), Elvira De Sanctis (Fiom-Cgil), Antonello Tangredi e Gianpaolo Biondi (Fim-Cisl), Monica Di Cola (Uilm-Uil) Andrea Campione (Fismic) e le rsu di stabilmento.

Tema caldo è stato anche quello del Ministero del Lavoro che aveva comunicato ai sindacati di non poter più usufruire degli ammortizzatori sociali per LFoundry in base alle normative del quinquennio mobile.

L’esito del vertice è stato il prolungamento dell’attività lavorativa per altri 24 mesi, a seguito delle decisioni del Consiglio dei Ministri relativamente ai contratti di solidarietà.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24