MINORENNE UCCISO A NAPOLI, ARRESTATI 9 UOMINI CHE DEVASTARONO L’OSPEDALE


Devastarono l’ospedale dei Pellegrini lo scorso 1° marzo, nove arresti a Napoli.

Il blitz della DDA partenopea è scattato questa mattina, spiccati gli ordini di custodia cautelare per i responsabili che distrussero alcune stanze dell’ospedale dopo aver appreso la notizia della morte del 15enne al quale aveva sparato un carabiniere.

Il tutto ricordiamo era iniziato dopo che un ragazzo di 15 anni  era stato ucciso da un carabiniere fuori servizio. Il giovane aveva tentato di rapinare il militare  puntandogli contro una pistola, rivelatasi in seguito essere finta,  il carabiniere  aveva reagito sparando.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24