OSIMO, COMMERCIANTI PER SAMUEL IL BIMBO RIMASTO ORFANO NELLA TRAGEDIA DI RIGOPIANO


 

OSIMO, Alcuni commercianti del centro storico di Osimo pronti a riaprire il negozio ‘La bomboniera di Marina’ di Marina Serraiocco e Domenico Di Michelangelo i coniugi morti nella valanga che a gennaio scorso travolse l’Hotel Rigopiano a Farindola, nella tragedia si salvò solo il figlio Samuel di 7 anni, per una vendita straordinaria. L’intenzione dei commercianti che vorrebbero prendere l’iniziativa, è quella di effettuare una vendita straordinaria degli oggetti che vi si trovano ancora all’interno, destinando il ricavato al piccolo Samuel che oggi vive nella nostra Regione con i famigliari dei suoi genitori.Questi commercianti di Osimo hanno inviato una lettera al tutore del bambino, chiedendo di poter promuovere l’iniziativa in occasione dei quattro venerdì musicali di luglio.

 

 

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24