Perché investire in Borsa in questo momento storico?


Gli investimenti in Borsa tra scetticismo e opportunità reali: è questo il titolo ideale per sintetizzare tale tematica che da anni divide gli avventori della Finanza.
Il motivo principale per il quale si va solitamente a investire in Borsa acquistando azioni è cercare di fare in modo che queste producano rendimenti elevati nel tempo che possono arrivare o sotto forma di dividendi; o dalle variazioni del loro prezzo portando chi le possiede a venderle in caso di aumento del valore, così da realizzare una plusvelenza.
Le azioni sono una quota di partecipazione al capitale di un’azienda che abbia deciso di quotarsi in Borsa e vanno a indicare la misura della partecipazione del socio in percentuale. Le azioni possono essere acquistate direttamente in Borsa, solo che non può farlo il singolo risparmiatore, quindi un investitore privato; ma occorre rivolgersi ad intermediari finanziari come le banche o altri soggetti autorizzati.
Un’altra possibilità per acquistare azioni, che solo di recente ha iniziato a diffondersi e a prendere piede, è quella legata all’acquisto direttamente sul web tramite piattaforme di trading. In sostanza oggi è possibile investire online sulle azioni.  
In questo mondo senza alcun filtro il risparmiatore può decidere in piena autonomia quali azioni acquistare, senza doversi affidare a scelte di altri. Chi investe tramite web spesso e volentieri si rivolge all’uso di strumenti particolari noti come Cfd, Contratto per Differenza. Si tratta di strumenti finanziari derivati il cui prezzo deriva dal valore di altre tipologie di strumenti d’investimento.
Quale che sia la scelta, oggi è possibile investire in Borsa direttamente online rivolgendosi a piattaforme multimediali di trading che consentano tale possibilità. Un broker online mette a disposizione l’accesso al mercato delle azioni direttamente tramite internet permettendo così di operare sui mercati finanziari in modo agevolato.
Sia che si scelga di investire in Borsa online che si opti per la strada tradizionale, quello che conta è rispondere alla domanda di partenza: conviene farlo oggi? Forse sarebbe più opportuno chiedersi dove farlo oggi, su quali prodotti. Perché la Borsa vive da sempre di fiammate, quindi di periodi positivi alteranti ad altri di stasi. E su questa altalena influisce ovviamente la realtà esterna.
Di conseguenza anche in un momento come questo, di crisi economica perdurante, può essere conveniente investire in Borsa a patto che si scelgano azioni ‘giuste’. Perché come si dice spesso, anche nelle crisi possono nascondersi occasioni. E anche nei momenti di negatività quale questo che stiamo attraversando ci deve pur essere qualcosa di positivo sul quale puntare. L’importante è sapere dove trovarlo e come riconoscerlo.

 

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24