Pescara. Terminati i lavori su via Misticoni, a breve la riapertura


Si avvicina il momento dell’apertura al traffico e al transito di via Misticoni, un progetto portato avanti dall’Amministrazione al fine di avere una maggiore fluidità nella mobilità di Pescara Porta Nuova e un miglior collegamento con le infrastrutture a ciò finalizzate, come il Ponte Flaiano. Mercoledì 27 settembre alle ore 11 si procederà alla pubblica riconsegna alla città dell’arteria ultimata e attesa.

“Sono infatti cominciati stamani i lavori su via San Francesco per quanto riguarda via Misticoni, si sta procedendo a realizzare un cordolo che servirà a snellire la circolazione e mettere in sicurezza il passaggio pedonale per l’utenza del Tribunale e dei residenti della via – illustra il vice sindaco e assessore ai Lavori Pubblici Antonio Blasioli – Sempre stamane si è svolta la visita di collaudo del secondo tratto di competenza di Pescara 2000, il primo del tratto realizzato dal Comune era stato già eseguito, a cui ha partecipato l’ingegner Giuliano Rossi a capo del Settore Lavori Pubblici del Comune. Questo significa che entro un paio di giorni avremo la certificazione del collaudo e una volta terminati i lavori e ricevuto il via libera, la strada si potrà aprire e ciò accadrà il 27 settembre mattina. Lo faremo con una piccola cerimonia insieme a tutta la cittadinanza che in questi mesi ha aspettato pazientemente che un piccolo sogno si realizzasse, avere un’arteria alternativa a viale d’Annunzio per percorrere la città più facilmente e collegare meglio il centro e la parte nord alla zona di Porta Nuova”.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24