PICCHIA UN INVALIDO E LO LASCIA A TERRA: INTERVENUTI CARABINIERI E 118


Due uomini, G.C 54 e I.M. 74 anni, entrambi invalidi al 100%,  sono stati aggrediti e picchiati, lo scorso 12 novembre, da un giovane del posto. Ad avere la peggio il più anziano. È successo a Sant’Apolinnare, San Vito Chietino, nel cortile di una palazzina, dove il ragazzo sembrerebbe essere arrivato ad alta velocità con la propria automobile. A seguito del richiamo ricevuto, appunto, per la velocità sostenuta, il giovane sarebbe sceso dalla vettura colpendo più alla testa I.M.

Ad accorgersi di quanto stava accadendo i condomini che hanno allertato immediatamente i soccorsi, arrivati sul posto in ambulanza, che hanno stabilizzato e trasportato il 74enne all’ospedale di Lanciano, dove si trova ricoverato nel reparto di neurologia, con 15 giorni di prognosi.

Sul luogo anche i carabinieri che hanno raccolto le testimonianze dei presenti ed avviato le indagini.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24