Prestiti, come scegliere sul mercato


Un mondo piuttosto ricco, da intendersi non soltanto con accezione economica ma anche in termini di offerta. Il comparto dei prestiti è piuttosto articolato, composto da molteplici prodotti che vanno a formare una proposta esaustiva per l’utente che ne abbia bisogno.
Tra l’altro, fattore certamente importante per l’economia italiana, nel nostro paese sono tornati a crescere in modo deciso con riferimento soprattutto a quelli personali, quindi prestiti per famiglie. secondo gli ultimi dati Consob, il 43% di chi ha contratto un prestito in Italia lo ha fatto per l’acquisto di una prima casa o per finanziare le spese correnti, quelle di tutti i giorni.

Le tipologie di prestiti

E proprio partendo da questa fondamentale distinzione, utile a capire come funziona il settore, vediamo quali sono le diverse tipologie di prestiti e finanziamenti presenti sul mercato. si parla di prestiti personali o finalizzati con riferimento a finanziamenti emessi da una banca o da una finanziaria per ottenere una somma di denaro senza obbligo di specificare la finalità.
Un particolare non da poco che differenzia dai prestiti finalizzati, che sono invece quelli che prevedono concessione di un finanziamento da parte di un istituto o di società di credito che viene emesso direttamente presso il centro o punto vendita dove si procede ad acquisto di bene e servizio. In sostanza, con i prestiti finalizzati la somma erogata è strettamente connessa all’acquisto che si porta a termine.

Tempistiche e modalità di richiesta

Ci sono poi i prestiti ad erogazione rapida, i cosiddetti prestiti veloci che richiedono un massimo di 24 / 48 ore per essere erogati e che rappresentano la soluzione ideale per chi abbia necessità di liquidità a stretto giro. Tra queste tipologie di finanziamento si segnalano i prestiti Agos con erogazione rapida.
Una tipologia di prestito che esula da quelli tradizionali che invece richiedono diverso tempo prima di essere erogati. Spesso la modalità di erogazione avviene direttamente online, a  testimonianza di come il web abbia cambiato ogni abitudine quotidiana con riferimento anche al mondo dei finanziamenti. Solitamente si procede inviando richiesta online sul sito della finanziaria che, una volta ricevuto ordine, procederà poi a versare cifra sul conto corrente del richiedente nel giro di poche ore.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24