TOMBA DI UNA ANZIANA ROM PROFANATA | NELLA BARA C’ERANO BEN CINQUE CHILI DI GIOIELLI CHE SONO STATI PORTATI VIA

Tomba di una rom profanata al cimitero di Prima Porta a Roma. Ad accorgersi dell’accaduto sono stati i custodi che, dopo essersi accorti di quanto era successo, hanno subito informato i familiari della defunta e i carabinieri. Il ladro, quasi sicuramente, sapeva cosa avrebbe rinvenuto nella tomba. Secondo quanto riscostruito dagli inquirenti, il profanatore avrebbe aperto la cassa su un lato e trafugato i gioielli e i monili d’oro che i parenti dell’anziana donna avevano riposto all’interno della bara insieme al cadavere per un peso totale di cinque chili.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24