Trading responsabile: investire usando la testa


Il trading è un investimento ad alto rischio, un concetto che stenta ancora ad entrare nella testa dei molti trader che si lanciano nell’impresa senza avere le competenze adeguate. Guadagnare o perdere soldi, la linea di demarcazione è sottile come sempre nel campo degli investimenti.
Sul sito della Consob, la commissione che in Italia è preposta a vigilare su questo argomento, sono indicati i potenziali rischi di questa tipologia di investimento con annessi i principali elementi legati ad eventuali truffe. E sono quasi sempre legati alla scelta del broker.
Si perché per investire è indispensabile affidarsi ad una piattaforma che funge da intermediaria: sempre riportando quanto presente sul sito della commissione, in rete esistono tanti soggetti che operano senza autorizzazione, “privi quindi dei requisiti, tra cui quelli patrimoniali e organizzativi, previsti dall’ordinamento”, il che si traduce in una “vera e propria truffa”.

Come investire responsabilmente

Ecco allora che, come avviene per il gioco d’azzardo, anche per il trading può essere applicato un approccio responsabile: investire in rete usando la testa e mettendo in essere diverse pratiche tutte finalizzate a circoscrivere il rischio.
Se ne parla sul sito Tredingonline.com, che mete in evidenza quali sono questi comportamenti tesi ad investire in modo responsabile; il trading è complesso e le buone pratiche da mettere in essere sono principalmente le seguenti:

  1. Formarsi prima di iniziare: mai approcciarsi al trading senza conoscenze tecniche.
  2. Massima attenzione alla scelta della piattaforma: come si diceva prima, in rete esistono tante piattaforme non regolamentate, che sono altamente a rischio e mettono a repentaglio il budget investito. Massima attenzione alla scelta.
  3. Investire cifre che ci si può permettere di perdere: a dirla così non + il massimo, ma è una regola fondamentale. Quando si investe si deve muovere una cifra limitata, che se persa non porta traumi eccessivi a livello di economia personale.

Money Management: mai investire cifre troppo alte

Questi i consigli di Tredingonline.com per fare trading in modo responsabile. Formazione quindi, informazione cercando in rete (magari proprio sul sito della Consob) notizie circa la fama del broker in questione e, non ultimo, money management: la parola magica che significa gestire al meglio il proprio patrimonio, evitando di investire cifre troppo alte.
Perché nel trading online è sempre presente in rischio di perdere tutto con una semplice ‘puntata’. Ed allora meglio investire in modo responsabile, circoscrivendo le cifre da movimentare e arginando così il più possibile il rischio. 

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24