24° PREMIO INTERNAZIONALE IGNAZIO SILONE: ECCO I VINCITORI DELLA SEZIONE GIOVANI


Pescina-Grande successo per la sezione dedicata ai giovani del 24° Premio internazionale Ignazio Silone. Nella sala conferenze del Teatro San Francesco della cittadina che ha dato i natali all’illustre scrittore del novecento, sono stati premiati gli studenti delle scuole superiori che hanno partecipato, con i loro elaborati, alla IV sezione del premio. L’evento, organizzato dal comune e dal centro studi Ignazio Silone, è stato presentato dal giornalista Luca Di Nicola. Al primo posto si è classificata Martina Orsatti studentessa del quinto liceo scientifico di Casoli, nel chietino. La vincitrice della sezione del premio riservata agli studenti, era accompagnata dall’insegnante di lettere e dai suoi genitori. A premiare la studentessa, il sindaco di Pescina Mirko Zauri. Al secondo posto invece, ex aequo, Piergiulio Fasciani del quarto liceo scientifico Vitruvio Pollione di Avezzano e Leonardo D’Andrea studente del terzo liceo classico Torlonia. Fasciani è stato premiato dal consigliere regionale Mario Quaglieri, mentre l’assessore regionale Guido Quirino Liris ha conferito il riconoscimento a Leonardo D’Andrea. Al terzo posto si sono piazzati a pari merito, altri due studenti, Giulia Bondatti del quinto liceo scientifico di Avezzano e Norbert Maximilian Stefan che frequenta l’ultimo anno dell’Istituto tecnico industriale Majorana di Avezzano. Bondatti è stata premiata dal presidente della provincia dell’Aquila Angelo Caruso, mentre Stefan ha ricevuto il riconoscimento da Tiziana Cucolo, presidente del centro studi Ignazio Silone. Presenti alla cerimonia di premiazione anche alcuni componenti della giuria del 24° Premio Silone, Abramo Frigioni, Liliana Biondi, Emma Pomilio e Pierpaolo D’Andrea. A rappresentare la regione Abruzzo, oltre a Liris e a Quaglieri, il presidente Marco Marsilio. Hanno presenziato all’evento inoltre, il vice sindaco di Pescina Luigi Soricone, l’assessore Antonio Odorisio, il presidente del consiglio comunale Vincenzo Parisse e il consigliere Giampiero Di Luca. Fra gli ospiti infine, il regista televisivo e cinematografico Gabriele Cipollitti, originario di Pescina, al quale recentemente è stata conferita la cittadinanza onoraria. “È un appuntamento al quale teniamo particolarmente, quello relativo ai giovani, all’interno del premio Silone – dichiara Mirko Zauri, sindaco di Pescina – colgo l’occasione per ringraziare quanti, a varo titolo, ci sono stati accanto nell’organizzazione e do’ a tutti appuntamento alla sessione estiva del premio Silone, nel 2022”.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24