30ENNE UCCIDE UNA CASSIERA DI UN SUPERMERCATO CHE GLI AVEVA CHIESTO DI INDOSSARE LA MASCHERIRA ANTI-COVID E FERISCE ALTRE DUE PERSONE


Sono stati numerosi, in questi mesi di pandemia, i litigi e le discussioni innescate, in tutto il mondo, dal mancato uso delle mascherine. Ad Atlanta, Stati Uniti, ci è scappato addirittura il morto.E’ successo all’interno di un supermercato di Decatur, nell’area della capitale della Georgia, dove una cassiera ha sollecitato un cliente a indossare la protezione per la faccia, come da disposizioni anti-contagio. Quest’ultimo si sarebbe però rifiutato e sarebbe scoppiato un violento alterco, al culmine del quale l’uomo ha estratto una pistola facendo fuoco contro la cassiera, rimasta uccisa.Subito dopo uno degli addetti alla sicurezza è intervenuto per fermarlo, ma anche in questo caso l’uomo ha apposto resistenza.Si è così innescato un conflitto a fuoco tra cliente armato e vigilante, al termine del quale entrambi sono rimasti feriti.Soccorsi, sono stati portati in ospedale, mentre le forze dell’ordine hanno aperto un’indagine su quanto accaduto. 

Commenti Facebook

About Massimo Mazzetti

Avatar