4 MAGGIO ORE 18 PRESSO LA FELTRINELLI DI PESCARA PRIMO DI NICOLA E ATTILIO BOLZONI PER RACCONTARE “IL PADRINO DELL’ANTIMAFIA”


Mafia e politica. Mafia e apparati dello Stato. Mafia ed economia. Mafia e banche. E poi, con nomi e cognomi, magistrati, imprenditori, giornalisti. Tutti coinvolti nel sistema. Nella più grande scalata di uomini di Cosa Nostra e loro amici ai vertici dello Stato. Partendo dall’Abruzzo: «Imprese tutte “pulitissime” e con la fedina esente da macchie, tutte che si sono spolpate l’osso, appalti su appalti in “emergenza” divorati da un sistema che già operava per grandi eventi in ogni parte d’Italia. Tutti incensurati, tutti profumati e pettinati».

Domani 4 maggio a Pescara si comincerà da qui, dalla ricostruzione dell’Aquila dopo il terremoto, per raccontare “Il Padrino dell’Antimafia” e i sistemi criminali o para criminali che nel nostro Paese non si servono più direttamente delle vecchie mafie. Appuntamento alle h 18 alla libreria Feltrinelli, con Attilio Bolzoni  e  Primo Di Nicola.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24