Calci e pugni per una manovra sbagliata


Calci e pugni per una manovra sbagliata. Succede a l’Aquila, un uomo viene inseguito in auto per un paio di chilometri e raggiunto da un giovane che lo accusava di aver compiuto una manovra pericolosa. L’uomo viene insultato dallo stesso automobilista che alla fine prende a calci e pugni prima lui, poi la sua automobile. Il giovane dopo una denuncia effettuata dall’uomo vittima dell’aggressione, è stato identificato e denunciato alla Procura della Repubblica per lesioni personali, ingiuria, minacce e danneggiamento.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24