Abruzzo pronto ad accogliere il Giro d’Italia. Formichetti: “Ho fatto richiesta ad RCS”


L’Abruzzo è pronto ad accogliere nuovamente il Giro d’Italia. Dopo il successo della tappa con arrivo sul Blockhaus dello scorso 14 maggio, la nostra Regione potrebbe ospitare una tappa anche nell’edizione 2018 della Corsa Rosa. A conferma di ciò le dichiarazioni di Maurizio Formichetti, fiduciario di RCS Sport per l’Abruzzo: “Ho avanzato una richiesta ad RCS per portare il Giro 2018 in Abruzzo. Al momento, però, non abbiamo ancora individuato una località”.

Il prossimo Giro d’Italia verrà svelato nel mese di ottobre, con le ultime indiscrezioni che parlano di una partenza estera da Gerusalemme ed arrivo a Roma. Da Israele, la carovana rosa farà ritorno in Italia con tre tappe in Sicilia, di cui una con arrivo sull’Etna. Dall’isola avrà inizio la risalita verso le Dolomiti e le Alpi, con l’Abruzzo che potrebbe rappresentare uno snodo cruciale nel disegno tattico della corsa. Con ogni probabilità, torneranno protagoniste montagne mitiche come Colle delle Finistre e Monte Zoncolan.

Fonte: Rete8

Luca Pulsoni

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24