ABRUZZO – RICHIESTA NORMATIVA PER “L’ARROSTICINO” MADE IN ABRUZZO AL 100%


Purtroppo il prodotto finale si chiama ARROSTICINO ABRUZZESE, tipico della regione, ma le carni non sono regionali, e addirittura neanche nazionali.  Lo sostengono i coordinatori regionali di Casartigiani, Flaviano Montebello e Dario Buccella, che hanno richiesto ufficialmente alla Regione Abruzzo un intervento normativo per garantire e tutelare la qualità e l’autenticità dell’arrosticino, una specialità gastronomica tradizionale che ha fatto registrare un aumento vertiginoso di consumi in Italia e nel mondo. L’intento è quello di garantire che la denominazione “arrosticino abruzzese” indichi esclusivamente un prodotto realizzato in Abruzzo e con materia prima locale. La richiesta, legittima,  che il prodotto tipico della nostra regione nasca in abruzzo, con le proprie carni, con la propria filiera.

 

Commenti Facebook

About J P

Avatar