ALESSIA PIGNATELLI E ANDREA PETRICCA HANNO INAUGURATO IL TANTO ATTESO EVENTO “DALL’ANIMA ALLA FORMA”


Un pennello sul capo e il famoso dipinto “Notte stellata” di Vincent Van Gogh stampato sulla sua gonna, è così che l’artista Alessia Pignatelli ha inaugurato la sua mostra d’arte dal titolo “Dall’anima alla forma” che si è tenuta al Castello Cantelmo di Pettorano Sul Gizio. Un evento di notevole valore artistico e culturale, patrocinato dal Comune di Pettorano Sul Gizio, dove molteplici arti hanno creato un connubio perfetto. Alessia Pignatelli per l’inaugurazione della sua mostra pittorica astratta, ha richiesto la presenza dello scrittore Andrea Petricca, giovane talento letterario e affermato violinista ed insieme hanno presentato il libro poetico bilingue “La coscienza di Euterpe” che sta riscuotendo un notevole successo procedendo con un susseguirsi di ristampe ed esportandolo anche all’estero. Nel libro sono presenti le immagini dei quadri e le descrizioni di Alessia Pignatelli, omaggiata dall’autore come musa delle arti contemporanee. Alessia Pignatelli ha dato il via all’inaugurazione ringraziando molteplici persone, in primis il pubblico presente e ha voluto iniziare proprio dai ringraziamenti perché crede fermamente che la riconoscenza verso chi la supporta è un’importante forma d’amore per la quale bisogna avere rispetto e gratitudine. L’esposizione pittorica resterà in permanenza fino al 25 agosto 2019 con il supporto promozionale di Roberto Giacobbo.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24