Pratola Peligna (AQ) – Ufficio Sisma sbloccato in meno di 5 mesi


Depositata oggi presso l’ufficio speciale di Fossa la rendicontazione delle annualità dal 2013 ad oggi. 

Avevamo promesso che avremmo sbloccato l’Ufficio Sisma dalla paralisi in cui versava, e lo abbiamo fatto“. Dichiara in una nota il Sindaco Antonella Di Nino.

In meno di cinque mesi, infatti, sono stati rendicontati oltre 5 milioni di euro.

E’ un risultato di notevole importanza” continua il Sindaco “poiché la mancata rendicontazione delle suddette somme impediva di richiedere altri fondi per la ricostituzione privata. Non è stato semplice, perché la documentazione rinvenuta al nostro insediamento era carente sotto ogni profilo. Abbiamo così deciso di dare una svolta potenziando l’Ufficio Sisma e dando allo stesso l’indirizzo prioritario di recuperare tutto l’arretrato. Oggi stesso ho chiesto a Fossa di bonificarci le risorse assegnate e non ancora trasferite, avendo eliminato in così poco tempo la causa del blocco. Mi auguro dunque che a strettissimo giro, ricevute le ulteriori risorse richieste, possiamo firmare i mandati di pagamento verso i soggetti beneficiari. Questi sono i numeri, questi sono i fatti, contro il “vero immobilismo” degli ultimi 10 anni che per fortuna si è chiuso a giugno”. 

Da domani mattina l’Ufficio Sisma sarà attivo per definire le istruttorie rinvenute sospese da anni, e dare anche in questo caso una risposta celere, trasparente ed efficace.

 

 

Commenti Facebook

About Alina Di Mattia

Alina Di Mattia
Scrittrice, conduttrice e responsabile produzione di grandi eventi istituzionali con esperienza trentennale nei Media e nella Comunicazione. All'attività artistica e manageriale ha affiancato quella di giornalista freelance. Si è occupata spesso di tematiche sociali ed ha all'attivo alcune pubblicazioni letterarie. Ha ricevuto due prestigiosi premi giornalistici nazionali e diversi riconoscimenti pubblici per le attività svolte.