ARRESTATO FINTO MARESCIALLO DEI CARABINIERI, TRUFFATI DIVERSI ANZIANI ANCHE IN ABRUZZO


E’ stato arrestato a Napoli, nel tardo pomeriggio di oggi, un finto maresciallo dell’arma dei carabinieri che truffava anziani. Telefonava a casa delle vittime e parlando di incidenti stradali in cui erano rimasti coinvolti dei loro familiari, per i quali servivano soldi in contanti (anche fino a 3.000 euro) per evitare guai giudiziaria. Con questo sistema un 67enne campano aveva messo a segno oltre 20 truffe tra Marche, Umbria, Abruzzo, Molise, Puglia. Le indagini dei veri carabinieri di Osimo, coordinati dalla Procura di Ancona, sono durate circa quattro mesi e sono partite dalla denuncia di una donna. L’uomo dovrà rispondere di truffa aggravata e continuata in concorso, sostituzione di persona e indebito utilizzo di carta di credito. Le indagini hanno portato anche all’identificazione di un finto avvocato, denunciato anche lui.

Commenti Facebook

About J P

Avatar