ASL 1 ABRUZZO: CONCORSO PER 4 POSTI DI OPERATORE SOCIO-SANITARIO: IL TAR RIGETTA IL RICORSO E DÂ RAGIONE ALL’AZIENDA SANITARIA


“Con la sentenza n. 93 del 24 febbraio 2016”, dichiara la Direzione Asl  Avezzano-Sulmona-L’Aquila”, “il Tar di L’Aquila ha dichiarato ‘inammissibile’ il ricorso n. 20/2016, promosso dalla sig.ra Pacella (rappresentata dagli avvocati Francesco Di Genova e Angelo Mario Candido) contro la Asl Avezzano-Sulmona-L’Aquila (rappresentata dall’avvocato Maurizio Rencricca) per ‘l’annullamento del provvedimento relativo al concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di 4 posti di operatore socio-sanitario’, indetto con deliberazione del Direttore generale n. 762 del 7 maggio 2012.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24