Sondaggio elezioni regionali abruzzo 2019

AVEZZANO CALCIO – SAVIGNANESE 2-1


Avezzano Calcio: Fanti, Puglielli, Di Nicola, Conti, Tariuc, Di Gianfelice, Besana (44′ s.t. Chirilov), Kras, Padovani, Dosa (1′ s.t. Grazioso), D’Eramo. A disposizione: Sinato, Amicucci, Mulhem, Giovagnorio, Mozetti, De Roccis, Bisegna. Allenatore: Giampaolo.

Savignanese: Pazzini, Giua, Guidi, Succi, Tamagnini (17′ s.t. Noschese), Longobardi, Scarponi (27′ s.t. Ballardini), Vandi, Giacobbi, Francesco Manuzzi, Riccardo Manuzzi. A disposizione: Dall’Ara, Battistini, Gasperoni, Marchetti, Giunchetti, Turci. Allenatore: Farneti.

Arbitro:  Gauzolino di Torino. Marcatori: (15′ s.t. Besana (A), 40′ s.t. Succi (S), 41′ s.t. Padovani (A))

Assistenti:   Pelosi di Ercolano e Gambino di Nocera Inferiore Ammoniti: Conti (A)

Inizia nel migliore dei modi l’avventura di Luciano D’Alessandro come presidente dell’Avezzano Calcio: la Savignanese viene battuta per 2-1 al dei Marsi, infatti, grazie ad una prestazione coraggiosa del club biancoverde.

Con due dei nuovi acquisti in campo (Di Nicola e Padovani, mentre Grazioso subentrerà nella ripresa), Giampaolo disegna un 3-4-3 duttile e capace sia di coprirsi che di ripartire. Nel primo tempo l’Avezzano sfiora il vantaggio con una bella azione di Padovani, che però manda alto dopo aver saltato il portiere. La Savignanese, squadra esperta e sicura, impegna centralmente Fanti ma non riesce praticamente mai a rendersi davvero pericolosa.

Nella ripresa, l’Avezzano trova il vantaggio al 15′ con un pallone lungo che il portiere ospite liscia in uscita lasciando Besana libero di concludere a porta vuota. Gli ospiti spingono e tengono il possesso palla in modo continuativo, i lupi sfiorano due volte il raddoppio con Padovani ma Pazzini si fa trovare pronto.

Quando mancano meno di cinque minuti alla fine, la Savignanese trova il pareggio su calcio d’angolo con un bel colpo di testa di Succi. Sembra che il match si debba avviare così al 90′ con un punto a testa, ma nemmeno trenta secondi dopo l’Avezzano trova una bella combinazione sulla destra e Padovani riesce ad insaccare il clamoroso 2-1. Il resto del match è assalto Savignanese, ma i lupi resistono e portano a casa un successo di valore inestimabile: se chi ben comincia è a metà dell’opera, l’abbraccio della Curva Nord ai giocatori dopo il triplice fischio finale non può che far ben sperare per il futuro.

 

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24