AVEZZANO. FONDO DI SOLIDARIETÀ DEL COMUNE, SODDISFAZIONE DELL’ EX SINDACO GABRIELE DE ANGELIS: RECEPITA E ACCOLTA LA MIA PROPOSTA


“Apprendo con piacere e soddisfazione, personale e con riguardo alla città e ai suoi abitanti, che la proposta di costituire un fondo di solidarietà a favore di tutti i cittadini che hanno, e avranno, bisogno di un supporto economico, è stata recepita e accolta con celerità”. E’ quando dichiara Gabriele De Angelis, ex sindaco di Avezzano, che, non più tardi di quattro giorni fa, aveva pubblicamente espresso la possibilità, da parte del Comune di Avezzano, di intervenire per sostenere quelle fasce più deboli che saranno direttamente investite dalle criticità derivanti dalla crisi sanitaria in itinere.

“Avevo sostenuto come fosse necessario ma, soprattutto, possibile, utilizzare alcune partite del bilancio attualmente sospese, come i soldi per le mense scolastiche, al fine di incrementare i trasferimenti che il Governo con l’ultimo decreto ha destinati ai Comuni per l’emergenza alimentare. La mia idea, proposta due giorni prima che il Governo nazionale svelasse le proprie strategie, prevedeva la possibilità di reperire circa un milione e mezzo e di euro, direttamente dal bilancio comunale, tra i vari capitoli destinati alle già citate mense, ai mutui sospesi e alla convenzione con l’Università di Teramo. A ciò si aggiungano anche i trecentomila euro del decreto e sarà, dunque, ancora più semplice raggiungere lo scopo prefissato”, conclude l’ex primo cittadino della Marsica che lancia l’ulteriore appello di seguire le regole impartite, restare a casa e, soprattutto, sostenersi a vicenda. Adesso più che mai conta l’unità.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24