AVEZZANO. GIALLO SUL MACCHINARIO PER PROCESSARE I TAMPONI, MAI ORDINATO O FERMO ALLA DOGANA?


Macchinario per processare i tamponi del coronavirus ordinato da Asl 1 e mai arrivato all’ospedale di Avezzano è giallo. Una notizia,riportata dal quotidiano il Messaggero, che nell’articolo ha evidenziato come alla direzione aziendale era stato riferito che l’apparecchiatura della ditta americana Abbott era ferma in qualche dogana degli States. Il sindaco di Avezzano, sempre sulle pagine del quotidiano ha precisati che il macchinario non sarebbe più stato ordinato. Questo ha generato e genera un caos nel processare i tamponi che devono essere inviati necessariamente a L’AQUILA. Spesso i risultati arrivano in ritardo, spesso vengono dispersi i risultati dei tamponi.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24