AVEZZANO. LA PRO LOCO OSPITA LA MOSTRA DELL’ARTISTA PAOLA DI PAOLO

Notevole il successo ottenuto dalla Pro Loco di Avezzano sostenendo e promuovendo il documentario “La Notte di Avezzano, 13 gennaio 1915” realizzato dall’arch. Raffaello Di Domenico.  Un’opera completa che testimonia l’evento tellurico che cambiò per sempre Avezzano e i restanti comuni della Marsica. Il lavoro ha suscitato emozione, interesse e grande partecipazione degli studenti che hanno gremito l’Aula Magna del Liceo Artistico “V. Bellisario”.

Ora la Pro Loco apre le porte della sede di Via Corradini, 75 per ospitare la mostra delle opere dell’artista Paola Di Paolo.

Da Lunedì 16 a Domenica 22 gennaio 2023 il pubblico potrà ammirarel’esposizione dei quadri.

“La pittura è tutto per me. Il mio Maestro è stato Domenico Colangelo, è stato lui a spronarmi a non smettere di dipingere.” Dichiara l’artista.

Fu proprio lui  a curare la prima esposizione personale di Paola Di Paolo  che si svolse al palazzo Torlonia di Avezzano, nel 2008. I quadri sono realizzati con la tecnica, non facile,  del pastello; principale fonte di ispirazione foglie e  fiori tropicali come le strelitzie, gli  anturium,  che riportano alla Polinesia, luogo dove la pittrice sogna di poter vivere. Un’ esplosione di colori.  Ospite nella giornata conclusiva di domenica 22 gennaio, alle ore 11,00, il critico abruzzese Massimo Pasqualone che così ha recensito i suoi lavori: “Attraverso un originale progetto artistico, Paola Di Paolo propone uno sguardo tropicale ed esotico, quasi a volo di farfalla, simbolo quanto mai esaustivo dell’artista. Fiori e piante tropicali, paesaggi e studi geometrici fanno dell’artista avezzanese una protagonista di quel floreale che tanto successo ebbe alcuni decenni fa. Mai dimentica però della complessa simbologia che il fiore, ogni fiore, porta con sé: quella caducità della bellezza e della vita, quell’essere al contempo egli stesso vita e bellezza.”

Presenta l’evento la giornalista Orietta Spera

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24