B-PLANET, LA SOLUZIONE AL DISASTRO GLOBALE. SE NE DISCUTE A SPOLTORE CON GIANLUCA RANIERI


Nel giorno della protesta contro i disastri climatici, la città di Spoltore promuove un interessante evento per sensibilizzare l’opinione pubblica nei confronti di quelle attività, nonché abitudini, che possono contribuire a salvare il pianeta Terra.

Si chiama B-Planet, alternative per un pianeta al collasso, il progetto promosso da Gianluca Ranieri, ex consigliere regionale M5s, che verrà presentato venerdì 15 marzo, alle ore 18.00, presso la S.O.M.S. in Piazza D’Albenzio a Spoltore (PE).

L’obiettivo è quello di sensibilizzare le comunità partendo dalle risorse locali, facilmente accessibili e spesso a basso costo, per mettere in moto circuiti virtuosi atti a formulare strategie di sviluppo sostenibile.

gianluca ranieri B-Planet
Gianluca Ranieri promotore di
B-Planet Italia

L’iniziativa, nata nell’agosto 2018, ha iniziato a prendere piede attraverso un tour itinerante che ha già toccato numerose località abruzzesi favorendo la diffusione di un unico e fondamentale messaggio, “quello di imparare ad usare le risorse disponibili sul territorio quale unica soluzione per generare benessere fra cittadini che si informano e si attivano per realizzare progetti funzionali e funzionanti“.


Durante il meeting saranno discussi i temi della Blue Economy, l’incremento e lo sviluppo del Capitale Naturale e la ricerca di Modelli Economici Alternativi.

A fine incontro sarà possibile rimanere per un aperitivo agricolo con i prodotti delle aziende locali.

Per approfondimenti:
http://www.b-planet.it

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24