Big match allo stadio Trombetta, l’Isweb Avezzano Rugby ospita la capolista Lazio. Riempiamo lo stadio con i colori gialloneri



Avezzano. Si respira l’aria di grandi sfide, ad Avezzano, dove domenica 18 dicembre, a partire dalle 14.30 allo stadio “A.Trombetta”, l’Isweb Avezzano Rugby ospiterà la Lazio Rugby, squadra prima in classifica e finora imbattuta in campionato. “La partita che tutti i giocatori vorrebbero giocare”, ha detto il coach Pierpaolo Rotilio alla viglia del match. La partita che tutti gli spettatori vorrebbero guardare, aggiungiamo, con gli abruzzesi quarti in classifica, che puntano a restare ai piani alti della classifica e che vanno avanti nel loro percorso di crescita e maturità come club e collettivo.

Così l’head coach dell’Isweb Avezzano Rugby, Vincenzo Troiani: “La gara con la Lazio rappresenta per noi un’opportunità di crescita e di verifica delle nostre potenzialità. Siamo coscienti che loro rappresentano il meglio tra tutte le squadre di serie A e che sarà una partita molto difficile. Ma nello sport in generale, e nel rugby in particolare, nulla può e deve essere dato per scontato. Vogliamo divertire i nostri appassionati tifosi ed onorare al meglio la maglia che indossiamo che rappresenta per noi l’orgoglio e la passione della nostra terra”.


“Sarà una partita molto dura perché affrontiamo i primi della classe, una squadra forte che punta a salire di categoria, ma conosciamo le nostre possibilità e posso tranquillamente affermare che ci stiamo allenando con grande intensità. Per me sarà la prima partita in casa e sarà un piacere onorare questa maglia. E’ importante migliorare nella disciplina, aspetto del gioco che è mancato nell’ultima sfida contro Napoli e che, purtroppo, ci è costata diversi punti subiti. Siamo pronti, attendiamo questo match”, spiega il neo acquisto, il trequarti Riccardo Capone.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24