Biondi replica a Cialente sul decreto Milleproroghe: "Lui esulta, ma viene stanziato il 20% in meno rispetto a quanto sbandierato dal PD"


Le reazioni alle parole del sindaco dell’Aquila Massimo Cialente (clicca qui per approfondire) non si fanno attendere. In particolare Pierluigi Biondi, ex sindaco di Villa Sant’Angelo (comune duramente colpito dal sisma di oltre sette anni fa con il centro ancora tutto da ricostruire) e probabile prossimo candidato alla carica di primo cittadino del capoluogo abruzzese con l’appoggio della destra locale, commenta su facebook il lungo post dell’attuale sindaco. Ecco le sue parole: “Pure tu con la storia che il governo Renzi ha stanziato 6 miliardi per L’Aquila? Andiamo bene… i fondi stanziati dal governo Renzi sono 5,1 miliardi e non 6,2, considerando che 1,129 miliardi sono residui di precedenti leggi. A questo va aggiunto che dei 5,1 miliardi 2,2 erano stati inseriti nelle previsioni della legge di stabilità 2015 per il triennio 2015-2017, gli altri erano solo “promessi” perché indicati nelle annualità successive e ogni anno vanno riverificati. Anche ammesso (come ognuno di noi si augura) che alla fine saranno effettivamente tutti erogati, saranno sempre il 20% in meno di quanto il Pd va sbandierando.” Biondi chiude il suo commento con una battuta “È come se un giorno dicessero: “Cialente ha fatto il sindaco fino all’età di 78 anni” e tu precisassi: “Oh! ma io ne ho 65!” e la replica fosse: “va bene dai, è solo il 20% in più”…”

Vincenzo Chiarizia

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24