BOCCONI AVVELENATI A CELANO. DUE CANI MORTI SU VIA ORESTE RANELLETTI


Torna l’emergenza bocconi avvelenati a Celano. Due cani di due diversi proprietari sono morti in seguito ad un avvelenamento. La morte dei due animali è subentrata dopo alcuni minuti dal primo malore, non lasciando nemmeno il tempo al veterinario di prestare soccorso. I due casi si sono verificati in Via Oreste Ranelletti, zona già nota alla cronache per episodi simili. Numerosi i bocconi avvelenati rinvenuti su tutta la zona, ma si invitano tutti i cittadini a prestare attenzione, in quanto non si esclude la presenza di tali esche in altre zone della città.

Tali gesti, compiuti da persone scellerate e pericolose, rischiano di mettere in serio pericolo non solo la vita di innocenti animali domestici e selvatici, ma anche la salute dei cittadini in particolar modo dei bambini.

 

 

Commenti Facebook

About Andrea Di Pietro

Andrea Di Pietro, 35 anni penna e fotografo dello sport e della cronaca abruzzese. Dal 2015 collabora con ilfaro24 e Marsicasportiva. Dal 2017 avvia la collaborazione con il quotidiano IlCentro, scrivendo del campionato di Promozione girone A e B