CAMMINO DEI BRIGANTI IN FESTA A SANTE MARIE, DOMENICA APPUNTAMENTO CON STAND, MUSICA,CULTURA E SAPORI

Il Cammino dei briganti in festa. Il fortunato percorso ad anello ideato da Luca Gianotti che, partendo da Sante Marie, attraversa per 100 chilometri l’Abruzzo e il Lazio sulle tracce dei briganti, organizza una grande festa.

Domenica 28 agosto, a partire dalle 16, le vie del borgo di Sante Marie si trasformeranno con stand, musica, cultura e sapori. A fare da regista dell’appuntamento, durante il quale si farà il punto su quanto fatto e quanto ancora da fare per il Cammino ci saranno Gianotti, guida ambientale escursionistica e anima della Compagnia dei cammini, Lorenzo Berardinetti, sindaco di Sante Marie, e tanti ospiti che daranno il proprio contributo all’evento e al Cammino.

Alle 16 è prevista l’apertura degli stand lungo il centro storico di Sante Marie con street food abruzzese – pallotte cacio e ova, gnocchi, arrosticini, dolci tipici – artigianato e prodotti dal mondo dei cammini. Alle 16.30 ci si trasferirà nel Borgo della lettura (Parco del donatore) dove saranno accolti i camminatori in arrivo e si avvierà un confronto sulle criticità del cammino e su come migliorare il Cammino dei Briganti, perchè un cammino si costruisce dal basso, con l’aiuto di tutti. Presenterà Gianotti, tra gli ospiti Mattia Speranza guida della Compagnia dei Cammini.

Sempre al Borgo della lettura ci sarà poi la presentazione del Grande Cammino dei briganti, un percorso di 500 chilometri da percorrere in 28 giorni, attraversando cinque regioni italiane, e subito dopo la presentazione del libro “I figli del Toro” con l’autore Nicola Mastronardi. Gianotti dialogherà con lo scrittore che è al suo secondo romanzo storico dopo “Viteliù”.

Alle 18.15 è prevista la premiazione “Amici del Cammino dei briganti” e alle 18.30 la presentazione, con degustazione, del vino dedicato al Cammino dei Briganti. Un vino biologico, Montepulciano e Pecorino, della cantina Vignamadre. A illustrare le sue proprietà organolettiche e il progetto Giannicola Di Carlo, produttore, e Franco Santini, giornalista e critico enogastronomico. Al tramonto la festa continuerà nelle strade di Sante Marie con Roppopò cantastorie, accompagnato dalla fisarmonica, le sue storie di briganti, e Organetti in festa con Alex Sforza. 

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24