CASOLI. PERDE L’EQUILIBRIO SULLA SCALA E MUORE


Casoli (CH). Stava raccogliendo le noci sulla scala appoggiata ad un albero, quando ha perso l’equilibrio precipitando da un’altezza di circa 4 metri e mezzo.

Nonostante l’arrivo immediato dei mezzi di soccorso ed il trasporto d’urgenza con l’eliambulanza presso l’ospedale di Pescara, per Antonio Tesone, 88 anni, di Casoli (CH), non c’è stato nulla fa fare. L’uomo è deceduto a causa delle gravissime lesioni subite dall’impatto con il suolo, fratture delle vertebre, danni al midollo spinale e trauma cranico.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24