CELANO. E’ MORTO A 83 ANNI VITTORIO DI TANA, STORICO FOTOGRAFO DI CELANO


E’ morto a 83 anni, Vittorio Di Tana, lo storico fotografo di Celano. Appena qualche giorno fa, esattamente il 24 ottobre, la figlia Roberta, aveva postato sulla sua pagina Facebook   quanto stava accadendo proprio a suo padre: “Vorrei spendere due parole su una situazione che è avvenuta e sta avvenendo in questi giorni. Mio padre è stato portato in ospedale con l’ambulanza sulla quale è salito con i propri piedi”, ha scritto sui social la figlia, “Una volta risultato positivo al tampone gli è stato messa una maschera dell’ossigeno, messo un pannolone e sedato. L’ospedale non ci ha permesso di sentirlo. Gli è stato tolto il telefono dalle sue mani durante una nostra telefonata e da allora ci dicono che dorme e che non può risponderci. In conclusione sono due giorni che non sento mio padre”.

“Ho ricevuto la triste notizia della morte di Vittorio Di Tana”, ha commentato la notizia il Sindaco Settimio Santilli.  “Splendida persona, eccellente professionista e ben voluto da tutti. Un gran signore con la S maiuscola di garbatezza, disponibilità ed educazione, memoria fotografica storica dell’evoluzione della nostra comunità e della nostra città. Alla sua famiglia le più sentite condoglianze”.

Vittorio Di Tana è stato una delle figure strofiche di Celano. Fotografo per tutta una vita, tutti hanno un ricordo di lui, tutti hanno foto scattate da Di Tana, una vera e propria istituzione. Con i suoi scatti ha raccontato la storia della Città, le sue tradizioni vissute insieme alla gente, si perché tutti lo hanno chiamato per il matrimonio comunioni ecc.

La scomparsa di Vittorio Di Tana ha suscitato una profonda commozione in tutta Celano, se ne è andato un uomo perbene, una persona di altri tempi, sempre gentile e con i modi affabili.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24