CELANO. LE CHIESE CITTADINE ILLUMINATE DI ROSSO (VENERDI’ SANTO) BIANCO (DOMENICA DI PASQUA)


Una pasqua diversa, quella ci apprestiamo a vivere. Per la prima volta verranno meno tutte quelle cerimonie e tradizioni proprie della nostra cultura storico e religiosa.

A Celano, come nel resto d’Italia, non ci saranno i tradizionali sepolcri (Giovedì Santo) così come non si terrà la storica e caratteristica processione del Venerdì Santo, due momenti importanti della vita dei cittadini celanesi.

 In questo periodo però i sacerdoti non stanno facendo mancare la loro presenza con messe in streaming o diretta Facebook, funzioni certamente diverse, senza fedeli, che comunque riescono a far sentire l’importanza di questo periodo pasquale a tutti.

 A Celano, il sindaco Settimio Santilli e l’amministrazione comunale hanno pensato, per onorare comunque tali festività, di illuminare le chiese di rosso, colore della passione di Cristo, il giorno del Venerdì Santo, mentre per la Pasqua di Resurrezione, i luoghi di culto verranno illuminati di bianco. Un gesto simbolico certo, ma da un forte significato spirituale, di speranza in attesa che le cose tornino presto alla normalità così come anche le tradizioni proprie di ogni comunità.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24