CHIETI. RITROVATI I MAC DELLE STUDENTESSE RAPINATE


Si conclude felicemente, grazie agli agenti della Squadra Volante di Chieti, la brutta disavventura delle due studentesse delle Marche, domiciliate in città.

Qualcuno si era introdotto nel loro appartamento all’inizio di novembre, ed aveva rubato due Mac del valore di 3500 Euro, qualche capo di abbigliamento e due oggetti d’oro.

Oggi, grazie al lavoro investigativo degli agenti, le ragazze sono tornate in possesso dei loro computer. Giacevano abbandonati ma in ottimo stato all’interno di un borsone lungo la ferrovia. Probabilmente l’incauto ladro deve aver compreso che i Mac possono facilmente essere rintracciabili e si è disfatto della refurtiva.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24