Clamoroso! L’amministrazione comunale butta fuori dal Barbati il Pescina Calcio 1950


Incredibile quello che è successo a Pescina con l’amministrazione comunale che ha messo i lucchetti allo Stadio Barbati senza aver informato prima la dirigenza di questo provvedimento. La squadra allenata da Stefano Mazzei sta proseguendo la preparazione su un campo da calcetto, ma è paradossale vedere come un’amministrazione cittadina, in un primo momento contribuisca alla iscrizione al campionato della società del Pescina Calcio 1950 e poi si comporti in questo modo senza proporre un’alternativa alla società presieduta da Nino Tarola. Abbiamo raggiunto il direttore sportivo Gianpaolo Odorisio, per capire meglio qual è la situazione e, come potrete ascoltare dalle sue parole, c’è il massimo stupore del dirigente che è ancora ignaro delle motivazioni che hanno indotto l’amministrazione a questo provvedimento. “Ci stanno creando molti danni!” Dice Odorisio che prosegue “danni alla squadra, ai ragazzi e alla cittadina di Pescina!”. Parole forti che potete ascoltare cliccando qui sotto per ascoltare le parole del dirigente biancoazzurro.

GIANPAOLO ODORISIO

Vincenzo Chiarizia

Fonte MarsicaSportiva.it

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24