COMUNE DI AIELLI ED AMBASCIATA PALESTINESE SIGLANO IL PATTO DI AMICIZIA


SIGLATO IL PATTO D’AMICIZIA TRA IL COMUNE DI AIELLI E L’AMBASCIATA PALESTINESE

L’accordo raggiunto a Roma, nei prossimi mesi una serie di iniziative congiunte

Aielli e la Palestina hanno stretto un patto di amicizia, un gemellaggio all’insegna degli scambi interculturali.

Nei prossimi mesi verranno intraprese iniziative congiunte, tra queste quella della visita di alcuni artisti Palestinesi nel centro marsicano, serate con degustazione di piatti tipici della Palestina e molto altro, tantissimo spazio anche alla cultura mediorientale, iniziative volte a far conoscere le rispettive tradizioni.

 “Un’altra giornata importante per il nostro paese”, ha commentato il Sindaco Enzo Di Natale. “Nella seconda visita ufficiale presso la sede dell’ambasciata Palestinese, abbiamo firmato uno storico gemellaggio che unirà nel futuro immediato  le due realtà, con l’arte a fare ancora una volta da  ponte tra culture diverse.

Nelle due ore di colloquio avuto con l’ambasciatrice Abeer Odeh e con l’addetto alla cultura Odeh Amarneh abbiamo iniziato a programmare tutta una serie di attività che avvicineranno Aielli e Borgo Universo al mondo arabo palestinese.

Ospiteremo artisti  provenienti dalla Palestina, organizzeremo eventi e lavoreremo fin da subito  per promuovere scambi culturali, incontri bilaterali e viaggi tra i due territori.

Un bel traguardo per una piccola comunità come la nostra”.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24