Cuore, grinta e personalità non bastano all’Isweb Avezzano Rugby: la capolista Lazio vince con una sola meta di differenza

Avezzano. Cuore, grinta e personalità non bastano all’Isweb Avezzano Rugby per avere la meglio sulla Lazio nell’ultima partita dell’anno. I biancocelesti, leader di questo campionato e ancora imbattuti, hanno avuto la meglio sugli abruzzesi con il punteggio di 19-26, frutto di una sola meta di distanza. 

Una prova comunque maiuscola per i ragazzi di coach Vincenzo Troiani, dentro al match fino all’ultimo secondo e autori di una prestazione di grande determinazione e intensità. Non hanno lasciato sul campo niente e la Lazio ha dovuto sudare per portare a casa il risultato. La sconfitta non mina le certezze dei gialloneri che, anche se usciti perdenti dal campo, hanno dimostrato di essere una compagine che merita il quarto posto in classifica e che darà filo da torcere a chiunque nel corso di questo campionato di Serie.

Così il mediano d’apertura Giovanni Natalia, tornato in campo dopo l’infortunio d’inizio stagione: “Ci eravamo promessi una prova di carattere e così è stato. La meta per il punto di bonus all’80’ lo testimonia. La squadra non ha mollato mai, nonostante i nostri avversari vengano da una categoria superiore e abbiano dimostrato sul campo di meritare la vittoria, anche se non scontata fino ai minuti finali. Personalmente sono contento di essere tornato in campo con i miei compagni, non mi hanno mai fatto sentire fuori dal gruppo dopo l’infortunio, e spero che il nuovo anno ci regali gioie ancora più grandi da condividere insieme”.

“Una prestazione di carattere nonostante la sconfitta, abbiamo dimostrato che stiamo lavorando bene e che meritiamo il posto che occupiamo in classifica, frutto del sudore versato in ogni singolo allenamento. Oggi, nonostante le difficoltà, siamo rimasti uniti fino alla fine prendendo un punto di bonus”, ha detto Nicola Rettagliata, nominato man of the match a fine partita.


Tabellino gara

Avezzano (AQ), stadio “A.Trombetta” – domenica 18 dicembre 2022

Isweb Avezzano Rugby v Pol. SS. Lazio Rugby 1927 AD 19-26 (6-12)


Marcatori: p.t. 29′ Donato J.R. (0-5); 32′ cp Du Toit (3-5); 38′ cp Du Toit (6-5); 40′ m. Pilati, tr. Donato J.R. (6-12) s.t. 45′ m. Tomasini, tr. Donato J.R. (6-19); 49′ cp Du Toit (9-19); 67′ cp Du Toit (12-19) 74′ m. Hlliwa, tr. Donato J.R. (12-26); 80′ m. Rettagliata, tr. Du Toit (19-26).

Isweb Avezzano Rugby: Du Toit, Lanciotti R., Schanton, Capone, Pallotta (C), Natalia, Speranza, Rettagliata, Mammone, Ponzi, Corò, Giangregorio, Mocerino, Lanciotti S., Di Roberto. A disposizione: Ciccarelli, Felli, Laguzzi, Degni, Costantini, Ficcadenti, Trombetta, Grossi. All. Troiani

Pol. SS. Lazio Rugby 1927 AD: Giovannini, Santarelli, Baffigi, Cruciani, Bonavolontà, Donato D.L., Cristofaro, Urbani, Pilati, Donato J.R., Riccioli (C), Tomasini, Corcelli, Hliwa,Criach. A disposizione: Cordì, Di Pirro, Maina, Pisa, Pannocchia, Bailonni, Bartolini, Cotino. All. De Angelis

Arbitro: Odoardi

Cartellini: 76′ giallo a Giovannini (Lazio)

Calciatori: Donato D.L. 0

Note: Giornata di sole, circa 450 persone sugli spalti

Punti conquistati in classifica: Isweb Avezzano Rugby 1; Pol. SS. Lazio Rugby 1927 AD 5

Foto: Chiara Terrenzio

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24