DONATI QUATTRO SCUOLABUS CON FONDI DEI CARABINIERI A QUATTRO COMUNI COLPITI DAL SISMA DEL 2016, CIVITELLA DEL TRONTO IN ABRUZZO


Quattro scuolabus saranno consegnati domani, alle ore 11 a Roma, nella sede del Comando generale dei Carabinieri, ai rappresentanti dei Comuni di Posta (Rieti), Preci (Perugia), Civitella del Tronto (Teramo) e Unione dei Comuni Vallata del Tronto (Ascoli Piceno), colpiti dal sisma del Centro Italia nel 2016: i mezzi sono stati acquistati grazie ad una raccolta di fondi di carabinieri in servizio e in congedo, attivata all’indomani della scossa del 24 agosto. “Con gesto di assoluta generosità – ha commentato il presidente della Regione Abruzzo, Luciano D’Alfonso – l’anno scorso l’Arma dei Carabinieri ha promosso una raccolta fondi tra i propri militari, che hanno donato oltre 150 mila euro per le regioni dell’Italia centrale colpite dal terremoto.

 

( Cicchetti Ivan )

 

   

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24