ECCELLENZA, UN SUPER CHIETI CALA IL TRIS ALL’AMITERNINA SOTTO IL SEGNO DI CATALLI


Immense le prestazioni di Lalli e Catalli. La coppia di attaccanti neroverdi fa volare la squadra allenata da Aielli nel turno infrasettimanale e liquida con un secco 0-3 l’Amiternina del tecnico Angelone.

Il Chieti F.C. più bello e frizzante di inizio stagione raccoglie tre punti fondamentali con i suoi uomini simbolo, che testimoniano ancora una volta, il feeling tra questi due giocatori diventati ormai inamovibili nell’economia del gioco. Complimenti anche alla difesa che non subisce gol da tre partite, sintomo di grande solidità, nonostante la grave perdita di Fruci.

Molto bene il giovane Selvallegra (classe 98’) che ha sbloccato il match con un gran bel gol e giocate di alta scuola.

Aielli deve fare a meno di Fruci e Costantini fermi ai box per infortunio e propone il 3-5-2:

Cattenari tra i pali, in difesa De Fabritiis, Patacchiola e Ricci, a centrocampo la novità è Selvallegra insieme a Felli, Simonetti, Fanelli e Capitoli, in attacco la coppia Catalli-Lalli.

I padroni di casa sono privi di Marcotullio, Franceschini, Rovo e Dilillo.

I neroverdi partono subito col piglio giusto e trovano il vantaggio al 19’ con Selvallegra che sfrutta al meglio il bellissimo assist di Felli per battere Tomarelli.

L’Amiternina accusa il colpo e si scioglie come neve al sole. Teatini a Scoppito seguiti da un buon numero di tifosi che non hanno voluto far mancare il proprio sostegno alla squadra neanche in questo freddo pomeriggio di metà settimana.

Alla mezz’ora di gioco i neroverdi mettono in ghiacchio il match: Lalli da grande campione si beve un difensore locale e tira a botta sicura su Tomarelli, l’estremo difensore respinge la sfera, si avventa come un falco Catalli che piazza il tap-in vincente.

L’Amiternina, sempre più in difficoltà, non riesce a controbattere Selvallegra e compagni che sembrano avere un altro passo. Ci pensa Angelone a provare a scuotere i suoi ragazzi inserendo al 37’ Santirocco una punta abile nel gioco di testa per Di Norcia.

La reazione della squadra locale avviene prima del riposo su calcio di punizione Di Alessandro Marino ma il suo tiro s’infrange sulla barriera neroverde.

Ripresa che si apre sulla falsariga dei primi 45’ minuti. I ragazzi del Presidente Trevisan continuano a macinare gioco alla ricerca del tris: ci prova Catalli, dopo appena un giro di lancette, a sorprendere nuovamente Tomarelli, sfera che termina di pochissimo sul fondo.

Poco dopo break dell’Amiternina con Terriaca che chiama all’intervento Cattenari.

Al 63’ arriva il tris dei teatini con il bomber Lalli che gonfia la rete dopo un’azione personale travolgente.

Match in cassaforte con Aielli che approfitta per inserire Bordoni per Simonetti, al 73’ standing ovation per Lalli sostituito da Cioffi.

L’Amiternina nel finale crea qualche pericolo alla porta difesa da Cattenari ancora con Terriaca che su corner battuto da Morra, risponde Cattenari da campione smanacciando la sfera sulla traversa.

C’è gloria anche per il nuovo arrivato Calderaro che subentra al posto di Catalli, uscito anch’esso tra gli applausi dei propri tifosi.

Ultimo sussulto della partita con Cioffi che fa distendere Tomarelli a deviare la palla in corner.

Il triplice fischio di Verrocchi consegna al Chieti F.C. la prima vittoria esterna della stagione in campionato. I giocatori corrono verso i tifosi giunti dal capoluogo teatino per ringraziarli del grandissimo sostegno ricevuto per gli interi 90’ minuti.

Successo che proietta Lalli e compagni a sette punti in classifica in piena zona play-off a soli tre punti dalla capolista Paterno. Il tour de force continua: domenica prossima all’Angelini arriverà il Penne. L’occasione è ghiotta per continuare nel processo di crescita che la squadra sta man mano acquisendo sul campo.

Tabellino

AMITERNINA SCOPPITO – CHIETI 0-3 (0-2)

 

AMITERNINA SCOPPITO (4-3-3): Tomarelli; Romano (61′ Sow), Di Francia, Santilli, Di Alessandro M.; Salvi, Di Alessandro D. (37′ Morra), Di Norcia (37′ Santirocco); Mazzaferro (81′ Mattei), Terriaca, Torelli (81′ Tinari). A disp. Ludovisi, De Santis. All. Angelone.

 

CHIETI F.C. (3-5-2): Cattenari; Ricci, Patacchiola, De Fabritiis; Selvallegra (70′ Comparelli), Simonetti (66′ Bordoni), Fanelli, Capitoli (55′ Leone), Felli; Catalli (81′ Calderaro), Lalli (73′ Cioffi). A disp. Carità, Giannini. All. Aielli.

ARBITRO: sig. Verrocchi (sez. Sulmona)

MARCATORI: 19′ Selvallegra (CHI), 29′ Catalli (CHI), 65′ Lalli (CHI)

AMMONITI: Santilli (AMI)

ESPULSI: –

NOTE – Recupero: 1′, 4′.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24