Gioia dei Marsi (AQ). Aggredisce un connazionale sfregiandogli il volto


Un Nordafricano di 31 anni, la notte scorsa, ha aggredito a calci e pugni un proprio connazionale per poi ferirlo al viso con pezzi di vetro.  Ad avvertire i Carabinieri è stato proprio l’aggressore, arrestato poi per lesioni aggravate, dopo aver abbandonato il connazionale in una strada del Fucino. Sul posto sono intervenuti anche gli operatori del 118.

 

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24