GIOVANE RAGAZZA ABRUZZESE ARRESTATA A ROMA PER COLTIVAZIONE DI MARIJUANA

Una ragazza 23 enne di origini aquilane è stata arrestata a Roma, insieme al compagno romano, con l’accusa di detenzione e produzione di sostanze stupefacenti.
I due vivono in via Marforio a Torre Spaccata. Nell’abitazione sono stati trovati 700 gr tra marijuana e hashish, oltre a numerose piante pronte per la produzione dello stupefacente, serre, lampade alogene e a materiale per il confezionamento. Tutto il materiale è stato sequestrato. I due al momento si trovano agli arresti domiciliari

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24