GLI ALUNNI DELLE SCUOLE PRIMARIE “BEVILACQUA” E “TANTALO” DI TAGLIACOZZO CELEBRANO I DIRITTI UMANI NELLA SALA CONSILIARE


“Un mondo migliore è un sogno che inizia a realizzarsi quando ognuno di noi decide di migliorare se stessi” (Gandhi).

È stato questo il leitmotiv dell’incontro svoltosi nel municipio di Tagliacozzo tra gli alunni della Scuola primaria e il sindaco Vincenzo Giovagnorio e la presidente del Consiglio comunale Anna Mastroddi.

La sala consiliare del comune di Tagliacozzo è stata infatti festosamente invasa, nella mattinata di mercoledì 6 febbraio 2019, dagli alunni delle classi quinte dei plessi “Bevilacqua” e “Tantalo” che hanno inteso così celebrare la pace e i diritti umani.

Accompagnati dalle insegnanti e sotto l’attenta regia del prof. Massimiliano De Foglio, i ragazzi si sono prodotti nella lettura di alcuni articoli della Dichiarazione universale dei diritti umani e della Costituzione della Repubblica italiana; hanno poi aperto un proficuo dibattito sulle importanti tematiche e hanno riflettuto su frasi celebri di Gandhi e di Madre Teresa di Calcutta.

Molto belli anche gli elaborati grafici che, oltre ad illustrare il dibattito, saranno esposti in occasione della Marcia della Pace ad Avezzano la prossima domenica 17 febbraio e a seguire nell’atrio comunale in una mostra suggerita dal sindaco Vincenzo Giovagnorio.

Al termine dei saluti istituzionali, durante i quali anche la presidente Anna Mastroddi ha raccomandato ai ragazzi di “restare bambini” per costruire così un mondo di pace, i ragazzi hanno prestato i loro sorrisi all’immancabile selfie.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24